19 Marzo 2021

Scopri con buddybank la magia del “viewing party”.

Kenrhen, Juniper e i loro ospiti ci faranno vivere l’avventura di League of Legends.

Nel corso degli ultimi trent’anni, la nostra vita è stata completamente rivoluzionata con lo sviluppo delle tecnologie digitali e con l’universo virtuale. Se pensiamo che in passato uno dei modi migliori per evadere dalla realtà era quello di rifugiarsi nei personaggi delle nostre storie preferite, raccontate da scrittori e registi, oggi abbiamo degli strumenti in più per accorciare il confine tra spettatore e protagonista e, soprattutto, tra finzione e realtà: i videogiochi.

 

Chi non ricorda uno strepitoso Robin Williams catturato da un gioco da tavolo in Jumanji, dove a un certo punto capisce di essere lui stesso la pedina e che gli “imprevisti” li proverà, uno per uno, sulla sua pelle. Fortunatamente, nel mondo virtuale, a sopperire un’immedesimazione anche fisica risparmiandoci la vita ci pensano gli avatar, i personaggi dei giochi che sempre di più vengono perfezionati, definiti e umanizzati. È proprio nel campo dei videogame che queste tecniche si sono affinate e dove la creazione di ambientazioni straordinarie tra draghi, gargoyle e super poteri è diventata l’ordinarietà attingendo dall’universo narrativo del fantasy. Un esempio lo troviamo in League of Legends il video gioco di strategia in tempo reale (MOBA) dove ogni giocatore, detto Evocatore, controlla un Campione, ossia un personaggio che possiede delle abilità speciali con lo scopo di percorrere il campo di gioco e distruggere la base della squadra avversaria.

 

In buddybank siamo sempre stati affascinati dall’avventura e dai territori inesplorati (forse perché nasciamo proprio da qui) e per questo abbiamo deciso di partecipare attivamente a League of Legends diventando, per la seconda volta, partner del campionato PG Nationals.

 

Chi ci ha scelto come conto corrente sa che ci piace dare il tocco buddy ai progetti che scegliamo per offrire servizi e intrattenimento ai nostri clienti, e anche nel campo dei videogiochi non potevamo che mostrarvi (a modo nostro) che cosa vuol dire distruggere un inibitore, vedere la creazione di minions oppure abbattere un drago. Per questo abbiamo voluto fare un esperimento creando il viewing party, una webserie dove due master di League of Legends, Roberto Prampolini e Giulia Migliore, in arte Kenrhen e Juniper, inviteranno alcuni dei nostri più cari amici tra collaboratori e influencer per essere iniziati a questo nuovo mondo e commentarlo insieme.

 

Nelle prossime settimane i padroni di casa ospiteranno diverse coppie di giocatori, abituati a stili di vita completamente diversi, e che si troveranno per la prima volta a sentire parlare di draghi, campioni e molto altro. Con personaggi del mondo di YouTube, Instagram e delle agenzie media scopriremo che dietro alla parola “nerd”, oggi, non c’è nulla di cui aver paura se non uno sterile pregiudizio.

 

Si inizia con Serena Anzaldi e Valerie Fitness, youtuber di successo che hanno colto dal daylife e dal fitness la chiave del loro successo.

Come se la sono cavata?

 

Scopri le puntate sul nostro canale YouTube.

 

SEMBRA INTERESSANTE ANCHE

Conosci un conto corrente a canone zero, gestibile totalmente con un app, fin dalla sua apertura?

Scopri BuddyBank